James Patterson – La Memoria del Killer

James Patterson – La Memoria del Killer

11 Ottobre 2018 0 Di Federico

La memoria del killer – è un romanzo poliziesco di James Patterson uscito in Italia nel 2010. Fa parte della serie di romanzi incentrati sulle vicende del detective Alex Cross.



Alex Cross dopo anni passati a dare la caccia a criminali psicopatici lavorando come detective per la polizia di Washington e per l’FBI, vorrebbe starsene tranquillo svolgendo l’attività di psicologo e dedicare maggior tempo alla famiglia. Però dentro Alex Cross c’è una questione ancora irrisolta e che non riesce a superare: la morte della moglie Maria. Ricorda ancora quando passò a prenderla al lavoro e mentre si abbracciavano, un colpo di pistola la portò via per sempre dalla sua vita.

Dieci anni più tardi dal tragico evento, il detective vive a Washington con i suoi tre figli e sua nonna. Insieme al suo amico d’infanzia John Sampson, nonché investigatore del distretto di Washington, stanno indagando su un caso di uno stupratore seriale.  Le tracce conducono al “Macellaio” uno dei migliori sicari in circolazione, arruolato dalla mafia per compiere i suoi sporchi lavori. Il macellaio prima violenta le vittime e poi le costringe al silenzio minacciandole con un bisturi e mostrandogli le foto delle sue precedenti vittime che hanno azzardato rompere il veto del silenzio. Alcuni indizi fanno pensare che ci sia un collegamento tra il violentatore e la morte della moglie Maria perché pure in quel periodo si muoveva in zona un violentatore seriale.

La risposta potrà averla solo se riuscirà a catturare lo spietato killer e riuscirà a farlo parlare.

La memoria del killer è un poliziesco ben scritto, fluido e carico di azione. E’ facile lasciarsi trascinare dalla narrazione e restare incollati alle pagine. Si entra nella mente del macellaio,  nei traumi che lo hanno portato a comportarsi in quel modo e del suo modus operandi. Il tutto si mescola a una guerra che vede il serial killer da una parte e dall’altra qualche boss mafioso che vuole sbarazzarsi di lui.

Unico difetto forse un po’ troppo corto.