Camilla Läckberg – Il domatore di leoni

Camilla Läckberg – Il domatore di leoni

28 Giugno 2018 0 Di Federico

Il domatore di leoni  è stato pubblicato in Italia nel 2016 e rientra nella categoria dei gialli nordici.

Non conosco Camilla Läckberg particolarmente bene e non posso dire di essere un appassionato dei suoi libri, ma non sapendo cosa leggere e avendone sentito parlare bene, le ho dato fiducia ed ho ripiegato su un suo libro.

Il domatore di leoni inizia con una ragazza che corre in mezzo alla neve seguita da una donna a cavallo. Improvvisamente spunta un’auto e la ragazza viene travolta. Quando i soccorsi la portano in ospedale, dove poco dopo morirà, si scopre che ha subito delle mutilazioni. E’ stata privata della lingua, degli occhi e successivamente grazie all’autopsia si scoprirà anche dell’udito. La sparizione di questa ragazza verrà collegata alla scomparsa di altre ragazze nella zona ad opera di un killer perverso.

Patrick e la moglie scrittrice Erika si ritrovano a collaborare e a fare i conti con un indagine davvero complessa che li porterà a contatto con il lato oscuro degli esseri umani, dove nessuno è quello che sembra.

Il libro è scritto bene ed è scorrevole. Si arriva alla fine senza intoppi. Non si intuisce niente fino ai tre quarti del libro e non mancano i colpi di scena. L’unico lato negativo, se proprio dobbiamo trovarne uno, sono le continue interruzioni sulla vita privata di Patrick ed Erica e dei loro parenti che possono stancare e far perdere la suspence ed il filo della storia. Ma per chi non fosse nuovo dei libri della Läckberg sa bene che questa è una sua caratteristica.