The End of the F***ing World

The End of the F***ing World

7 Maggio 2018 0 Di Federico

The End of the F***ing World è una serie TV britannica del 2017 dove si mischia comicità e drammaticità con quello spirito adolescenziale ribelle sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo.

La serie parla delle avventure due ragazzi di 17 anni con dei caratteri particolari e difficili che si incontrano in una mensa scolastica. James è un ragazzo chiuso e sicuro di essere uno psicopatico con una fantasia un po’ particolare, mentre Alyssa è una ragazza ribelle, lunatica, che va cercando attenzioni ed emozioni forti. I due ragazzi si allontanano da casa per cercare il padre di Alyssa e si innamorano.



La serie è molto breve, è composta da 8 episodi ognuno dei quali dura circa 20 minuti.
Quindi se avete un pomeriggio libero e avete voglia di guardare una dark comedy che ha per protagonisti due “bizzarri giovani”, The End of the F***ing World fa per voi.
Nei primi episodi la serie risulta fresca e divertente, spingendoti a proseguire, poi dopo i toni si affievoliscono e diventa prevedibile. Devi continuare a vederla perché ti sei affezionato ai due protagonisti e sai che nel giro di un’oretta tutto sarà finito, non solo la serie, ma “forse” anche la vita di James.

PS Punto forte della serie è la colonna sonora.

 

AGGIORNAMENTO

Qualcuno diceva che non sarebbe mai successo, ma i produttori della serie hanno fatto sapere che uscirà una seconda stagione. Non c’è ancora una data precisa ma presumibilmente nel 2019 vedremo la seconda stagione.